Visita in zona Rocca e montaggio di un nodo.

Scusate lo scarso preavviso,

Domani vediamo di fare un giro in qualche valle più su, risalendo il Reno.

I contatti li trovate nella mailing list bolognese di ninux.

Pensiamo di portarci il materiale per montare un nodo e il suo dirimpettaio.

Partenza zona Vergato ore 10 e 30.

Riparazione nodo antenna Cavolaia

Giornata di sole invernale, propizia per salire sul tetto.

Cavolaia è un nodo della rete da qualche anno. Avevamo già lavorato qui poco tempo fa, quando abbiamo sostituito l’antenna che c’era, cambiato il router ed aggiunta una nuova antenna per un altro nodo ad un 1km più ad est, in Valsamoggia.

Però non si capiva perchè da un po di tempo il router si resettava da solo e l’antenna non era sempre raggiungibile via cavo. In precedenza avevamo cambiato il router ma i sintomi rimanevano uguali, reset e antenna raggiungibile stabile solo via wireless.

Oggi ci siam resi conto e visto con il tester di rete, che più di uno degli otto pin dentro a quel cavo ethernet era in corto con altri e quindi questi contatti causavano il problema. Danneggiamento che doveva essere successo un po di tempo dopo l’installazione del nodo e la verifica del cavo :/

HEHEHE questo il test di rete:

L’errore era piuttosto insidioso, perchè quando si testano i cavi non tutte e due le parti del tester ti danno l’avviso di segnale doppio, è più facile accorgersi di un collegamento mancante. E in più essendo su una porta POE (Power On Ethernet)  a causa del danno poteva condurre dell’elettricità, 24v, dell’ alimentazione del’antenna anche sui cavi dati, dando disturbi di ogni tipo.

Quindi sostituito il cavo è stato messo un sostegno più robusto per l’antenna e rifatto il puntamento.

Gran soddisfazione nell’aver riabilitato un nodo, unita al fatto che è il link passante verso un’altra abitazione a circa un kilometro, dove presto andremo a finire l’installazione della rete Ninux. Questa riparazione era fondamentale per procedere di là.

 

Presentazione: A wireless comunity mesh network in Appennino

Video in Italiano ad Hack or die – Bologna – 18 dicembre 2021, presto dsponibile….

The video in English is not already published, but here the slide:

https://campiaperti.org/infra/2021-rc3.html

 

Explanation about the slow grow, the ideas of community and the technical tools of a small Wireless Mesh Network on the Appennino’s mountains near Bologna in Italy. We shared connections and knowledge between 50 people, on 3 valleys. This is our website: https://antennine.noblogs.org


Our comunity share the principles of antifascist, antisexism, anticapitalism and antiracism. In our s ecosystem there are different organizations and during the talk I’ll try to explain some of the activities. We will talk about the group’s political intention, method and why, and how we decide, starting from food autonomy, to organize our communication infrastructure. We will speak about our organization experiments and about the technologies that we use. Small introduction and showcase of Libremesh.
LibreMesh is a modular framework for creating OpenWrt-based firmwares for wireless mesh nodes. We don’t hide the problems: open issues about our tools and managing. Questions and Answers session.

tipi di Antenne che usiamo

Tra le antenne recuperate recentemente:

_E questo è l’unico modello di mikrotik che siamo riuscite a flashare:

https://docutopia.tupale.co/s/NuestraRedOrg:Equipos:MTKLiteHead#

_ nano bridge M5 (parabola, doppia gobba)

https://dl.ubnt.com/nb5_datasheet.pdf

NBM5-22 (22dBi Antenna)

NBM5-25 (25dBi Antenna)

326mm diameter (22dBi) or 420mm diameter (25dBi)

Si flashano  con generic-nanostationM


litebeam M5 (parabola in 3pezzi, quadratozzo)

https://dl.ubnt.com/guides/airgrid/airGrid_AG-HP-5G27_QSG.pdf

23 dBi

https://www.balticnetworks.com/docs/LiteBeam_LBE-M5-23_DataSheet.pdf

https://openwrt.org/toh/ubiquiti/litebeam_m5


Airgrid m5

(griglia, una gobba)

17×24″,  27dBi Antenna

(griglia, una gobba acuta)

11×14″, 23dBi Antenna

https://dl.ubnt.com/ag5_datasheet.pdf

 


CHE non siamo riusciti a metterci openwrt

 

Powerbeam M5 (parabolina, tonde)

PBE-M5-620

PBE-M5-400

PBE-M5-300

Frequency Band 5 GHzAntenna

Gain 29 dBi –  25 dBi – 22 dBi


Airgrid M5 HP (griglia grossa, quadratozze)

https://dl.ubnt.com/guides/airgrid/airGrid_AG-HP-5G27_QSG.pdf

https://dl.ubnt.com/datasheets/airgridm/airGrid_HP.pdf

AG‑HP‑5G27

620 x 460 x 360 mm – 27 dBi

AG-HP-5G23

370 x 270 x 260 mm – 23 dBi

_______________________________________________

 

 

Nuovi link in val di Croara – giugno 2021

yhuuu we have new links!

Abbiamo ora una piccola catena di nodi che si infossano in val di Croara 🙂

Partiamo da sopra Madonna di Rodiano e scendiamo in 3 salti a Prunarolo.

Le antenne sono quelle arrivate dalla donazione, riflashate, testate, pulite ed infine issate sui tetti 🙂

Fanno andare ciascuna una Libremesh 2020.1 (WOOOWWWW) e ..  finalmente abbiamo un repository per i binari della valle: https://bin.campiinrete.org

La condivisione è basata su un nextcloud interno e i pacchetti dell’internet.

Ecco qualche foto:

Punto internet gratuito e di libero accesso a ca bortolani, al centro civico

Venerdì durante il laboratorio di riparazioni abbiamo collegato il centro civico alla rete internet, è possibile spegnerla quando non la si usa, anche esternamente.

Basta scollegare lo scatolino (un connettore di due cavi ethernet), che si trova vicino alla finestra esternamente. Così che se non è gradita, in caso, si possa appunto spegnere e riaccendere all’occorrenza. Lasciate il connettore, però 🙂

L’antenna che abbiamo messo è questo modello litebeam m5 per usi domestici.

Trasmette a bassa potenza nel canale dei 5Ghz , frequenze libere per uso  hobbistico. (cinque gigaherts, che significa 5miliardi di cicli al secondo, da non confondere con il 5G che è tutt’altra tecnologia)

Grazie

 

Banchetto informativo

Ciao, ci troviamo alla Bisaboga domenica30,

per parlare insieme ed a domande ripondere, di che progetti stiam facendo/discutendo/immaginando in valle.

Contemporanemente si svolgerà la presentazione del libro di Paolo “Spillaman”, dall’XM all’Appennino, calamaro edizioni 2020.

Che cosa è la Bisaboga?

Qui un indizio… lessicale…

Ecco il posto!

Donazione di antenne di seconda mano!

Abbiamo avuto una meravigliosa donazione da parte di un WISP della zona, di 96 antenne che ha dismesso per un cambio di protocollo (da 802.11n a 802.11ac), per noi sono invece ancora funzionali, e quindi…. EVVIVA! e un grazie immenso!

passaggio 1) Visita a domicilio, piacevolissima! con chiacchiere informaticose 😉

passaggio 2) trasporto

passaggio 3) Rideposito: sono ora situate a Prunarolo

passaggio 4) TESTING! il prossimo appuntamento pubblico è il 28 maggio

passaggio 5) Redistribuzione delle antenne alle persone partecipanti alla rete, nuove richieste, magazzino per sostituzioni in caso di guasto [da fissare]

passaggio 6) fare FORMAZIONE [da fissare]

Creative Commons License
Except where otherwise noted, https://antennine.noblogs.org on this site is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.